A Baia Santa Margherita ritorna il TRENINO ERCOLINO.

Dopo le polemiche delle scorse settimane scaturite sui social sul caro parcheggi e sull’utilizzo di un grande pullman in sostituzione del tradizionale trenino elettrico che accompagnava i visitatori di Baia Santa Margherita alle meravigliose calette di Castelluzzo, ritorna il TRENINO ERCOLINO! 

Girare per le spiagge a bordo in un colorato trenino è un’esperienza molto particolare, se poi ciò accade tra i meravigliosi scenari di Baia Santa Margherita e il golfo della riserva di Monte Cofano, allora diventa qualcosa di unico ed imperdibile.

Ercolino, così si chiama il treno, secondo quanto afferma il suo estroverso conducente è come se avesse un’anima: accogliente e allegra come nella migliore tradizione siciliana.
Ercolino è un convoglio carico di allegria che collega spiagge e calette tra Castelluzzo e Macari, ai piedi della meravigliosa riserva naturalistica di Monte Cofano.


Il tragitto compiuto dal trenino è talmente bello che lo consigliamo anche a chi non avesse voglia di fare il bagno. Lo si può utilizzare come bus turistico per ammirare le bellezze della zona.

In mezzora circa di percorso compie il suo giro, con ritorno al punto di partenza. Il tutto scandito da alcune brevissime soste perfette per scattare foto a uno dei tratti di costa più belli della Sicilia.
Ercolino è anche ecologico, infatti il simpatico trenino è alimentato da un motore elettrico.

Precedente Á Pizza RIANATA! Eccellenza della cultura enogastronomica trapanese. RICETTA. Successivo Sette anni fa veniva immersa nelle acque di Cornino la statua di Stella Maris.