A Custonaci una nuova scultura per ricordare le donne vittime di violenza.

Al via le celebrazioni in occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE, istituita per sensibilizzare l’opinione pubblica contro le discriminazioni subite dalle donne e per le gravi disuguaglianze tra uomo e donna.

A Custonaci domenica 24 novembre, alle 12.00, in piazza Municipio, il sindaco Giuseppe Morfino inaugurerà una scultura raffigurante un uomo inginocchiato nell’atto di chiedere perdono a tutte le donne vittime di violenza. L’iniziativa è promossa dal Comune di Custonaci e dall’associazione Cutulevi.

Precedente Domenico Modugno, il siciliano del Salento. Successivo Da dove nasce il detto “nun ci rùmpiri i cabassìsi”?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.