Annalisa Pompeo conquista gli States con lezioni di cucina siciliana.

Annalisa Pompeo é una Wonder Woman  agrigentina, che, spinta dalla voglia di riscatto per questa nostra terra dal sapore agrodolce, ha creato, nel 2013, GoSicily, di cui è “dea ex machina”.

GoSicily propone corsi di cucina siciliana a turisti che vogliono scoprire la nostra isola con un’esperienza autentica, viverne i ritmi e assaporarne i sapori proprio come se fossero indigeni. Annalisa, molto legata alla tradizione, che arriva fino a noi da vicende storiche, culturali e religiose, per non dimenticarla, ha deciso di creare vari laboratori, tra cui quello del cavatello e dei biscotti fatti con olio extravergine di oliva, e non con burro, per far penetrare i suoi ospiti nella sicilianità più vera e virtuosa. Con lei il mondo global ha incontrato quello glocal ed è stato amore a prima vista.

Questa giovane donna ogni anno, nel mese di gennaio, esporta il suo sapere e i suoi sapori negli States in cui, ormai, ha un pubblico sempre più numeroso e affezionato che la acclama, aspettando il suo arrivo per vivere attraverso i suoi racconti e le sue prelibatezze la nostra amata terra. Vi racconteremo le tappe di questo viaggio per farvi comprendere come la nostra isola delle meraviglie oltrepassi i confini, sorvoli l’oceano e, attraverso il bel volto e il sorriso travolgente e disarmante di questa appassionata e appassionante dea dei fornelli, conquisti e faccia proseliti. Le piccole realtà, secondo noi, vanno raccontate, aiutate e ringraziate perché, con tanti sacrifici, arrivano a toccare vette inimmaginabili. Un programma americano, il suo, in cui le date sono state tutte sold out, iniziato il 31 gennaio, con una settimana piena a New York city, e arrivato al rush finale, ritornerà in Sicilia, infatti, il 20 febbraio. Pronti per questo tour del gusto che fa da ponte tra la Sicilia e gli Usa?

Precedente Con cosa è fatto il chinotto? Successivo Il reparto Oncologia del Policlinico di Palermo riceve un prestigioso riconoscimento.