Custonaci celebra la festa dell’unità nazionale e delle forze armate.

In occasione delle celebrazioni per il 4 novembre, giorno dell’unità nazionale in cui si festeggiano le forze armate, il sindaco di Custonaci, Giuseppe Morfino, ha deposto una corona d’alloro al monumento in onore ai caduti di tutte le guerre, posto in via Roma a Custonaci.

Presenti alla celebrazione, la giunta comunale, il comandante della stazione dei carabinieri di Custonaci e il comandante della polizia municipale. Assenti quest’anno i bambini della scuola, la direzione scolastica infatti, ha deciso di posticipare la commemorazione al prossimo 11 novembre.

Precedente Biglietti a peso d’oro, il dramma dei siciliani fuori sede. Successivo "A San Martinu ogni mustu addiventa vinu, sammazza lu porcu e si sazza lu vinu".

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.