Crea sito

Erice|Ritorna la Campagna antincendio: tutto quello che devi sapere!

Riparte a Erice la campagna di prevenzione incendi, rivolta a privati e enti pubblici, e che prevede l’obbligo di realizzare idonee fasce parafuoco e la pulizia dei cigli stradali e dei terreni incolti e a rischio incendio. Enti, amministrazioni pubbliche e proprietari di terreni lungo le vie di comunicazione del territorio comunale di Erice hanno tempo fino al 30 Aprile per adottare tutti gli accorgimenti necessari a prevenire l’innesco di incendi.

Gli agenti della Polizia Municipale dal prossimo 1 maggio e fino al 31 ottobre, avranno il compito di effettuare i necessari sopralluoghi e, in caso di mancato mantenimento in sicurezza dei terreni, eleveranno a carico dei proprietari le sanzioni amministrative previste: 400 euro nel caso in cui non si provveda alla pulitura del terreno e 200 euro nel caso siano presenti cumuli di sterpaglia.

Nei confronti dei soggetti inadempienti, oltre alle sanzioni, sarà emesso specifico provvedimento con il quale – entro cinque giorni dalla sua notifica – sarà imposta d’autorità la pulitura delle aree e/o l’apertura di viali parafuoco. In caso di ulteriore inadempienza il Comune provvederà con l’esecuzione d’ufficio a spese del trasgressore e la contestuale comunicazione all’Autorità giudiziaria per la violazione prevista dall’articolo 650 del Codice penale (inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità).

L’Amministrazione comunale invita , quindi, i cittadini a collaborare, anche segnalando le aree e/o appezzamenti di terreni soggetti a rischio incendi, che potrebbero costituire un rischio per la pubblica incolumità e per il patrimonio boschivo privato e pubblico, al Centralino della Polizia Municipale al numero 0923.502200 oppure attraverso l’app “Municipium”.

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: