Crea sito

Etna, nuova frattura a una caviglia a quota 2200 metri: le fiamme gialle impegnate nei soccorsi

Una frattura eruttiva si è aperta stamane sull’Etna alla base del cratere di sud est, dove è in corso un’attività esplosiva. Dal vulcano si alza una nube di cenere. L’aeroporto di Catania è regolarmente operativo. E’ in programma una riunione dell’unità di crisi dello scalo aereo.

Un cittadino di Paternò,che si trovava nella zona, si è fatto male a una gamba sul sentiero della Schiena dell’Asino, che costeggia la valle del Bove. Le fiamme gialle, con l’aiuto del corpo nazionale di soccorso alpino, lo ha trasportato fino all’ambulanza.

 

Comments are closed.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: