Forte vento a Trapani, si sgancia il bacino di carenaggio.

Forti raffiche di vento di Tramontana stanno investendo la città di Trapani in queste ore.


Diversi i danni registrati, il più importante il cedimento del grosso pilone che teneva agganciato il bacino galleggiante di carenaggio.
Il bacino, di proprietà della Regione, era agganciato ai piloni della banchina del molo Ronciglio, di fronte ai cantieri navali dell’Ustica Lines. Gli operai sono al lavoro per mettere in sicurezza l’area, bisognerà però aspettare che cali il vento per riagganciare il bacino ai piloni.
La struttura in balia delle forte raffiche di vento ha terminato la sua corsa poco prima di sbattere contro l’aliscafo dell’Ustica Lines.

Precedente Sequestrati 15000 ricci di mare. Denunciati 6 palermitani Successivo Custonaci-Loria conquista la Juventus con impegno e dedizione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.