L’associazione Maria SS. di Custonaci ha restaurato la chiesetta di Baia Cornino.

Domenica scorsa a Cornino si è tenuta la cerimonia di benedizione della chiesetta di Cornino dopo che l’associazione Maria SS. Di Custonaci  ne ha eseguito i lavori di restauro. La chiesetta, di proprietà del comune, si trovava da anni in stato di abbandono e a causa di alcuni calcinacci caduti dal tetto, da tempo non era più possibile utilizzarla per le celebrazioni.

Entrando adesso lo sguardo viene subito catturato dalla bellissima decorazione realizzata nel tetto. Il cielo stellato di un blu che rapisce e nel centro la stella più luminosa, la stella del mattino, Maria che con la sua luce guida il cammino di coloro che a lei si affidano.  L’abside è stato colorato d’azzurro a contrastare con il bianco candido della chiesa e sopra le due lesene ai lati dell’effige di San Pietro è stato posizionato un timpano a incorniciare  il Santo. Restaurato grazie al lavoro del Maestro Caporrimo anche il tabernacolo collocato sopra l’altare.

 

Precedente Bar Vassallo a Custonaci. Il tempio del gelato artigianale fatto come una volta. Successivo 5 consigli fondamentali per scegliere una buona anguria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.