Lavoro: chiesta l’assunzione dei 40 infermieri precari all’ASP

Infermieri ASP

Infermieri ASP

Nuovo intervento del presidente del consiglio provinciale Peppe Poma, in rappresentanza anche della Conferenza dei capigruppo e di tutto il Consiglio Provinciale, a sostegno degli infermieri ex precari dell’ASP di Trapani, ora disoccupati, in lotta a difesa del loro posto di lavoro. A tal riguardo, il presidente del Consiglio Provinciale, dopo le forti sollecitazioni e le prese di posizione gia’ effettuate fin dallo scorso mese di novembre, prendendo spunto da una nota esplicativa ricevuta nei giorni scorsi dal Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, Fabrizio De Nicola, ha chiesto a quest’ultimo di procedere senza indugi, come gli consentono le norme in materia attualmente in vigore e la nuova pianta organica del personale dipendente, alla definitiva assunzione a tempo indeterminato anche della quarantina di infermieri ex precari rimasti fino ad oggi fuori dalla stabilizzazione.

La precisa richiesta e’ contenuta in una nota che il presidente Poma ha trasmesso anche, per conoscenza, al Ministro della Salute, Ferruccio Fazio, all’assessore Regionale alla Sanita’, Massimo Russo, ed al Prefetto di Trapani, Stefano Trotta.

Condividi l'articolo:
  • Stampa questo articolo!
  • Converti articolo in PDF!
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • OKNotizie
  • Segnalo
  • del.icio.us
  • Diggita
  • Upnews
  • MySpace
  • Google Bookmarks
  • Invia questo articolo ad un amico!

Inserisci il tuo commento

Devi essere collegato per inserire un commento.