Lumache in padella con mollica pecorino e pesto alla trapanese. LA RICETTA.

Le lumache, hanno senza dubbio un gusto particolare. In Sicilia si trovano molto facilmente, specialmente in campagna dopo una giornata di pioggia.
Queste più grandi vengono chiamate “crastuna” e sono le più grosse e le più saporite. Esistono tantissimi modi per cucinarle, quella che vi proponiamo oggi, è una versione molto gustosa, ideale come antipasto ma anche come piatto unico.
In questa ricetta, il sapore particolare delle lumache viene accompagnato dal sapore forte dell’aglio, dalla morbidezza della mollica e dalla dolcezza del pomodoro.

INGREDIENTI:

1kg di Lumache.
3 spicchi d’aglio.
5 pomodori maturi di media dimensione
200g mollica bianca fresca.
50g di mandorle pelate.
1 cucchiao di pecorino, basilico, sale, pepe e olio.

PROCEDIMENTO:

Lavate per bene le lumache sotto il rubinetto. Mettetele sul fuoco (a fiamma debolissima) in una pentola con un po’ di acqua, in modo da farle uscire dal guscio.
Togliete dal fuoco e sciacquare nuovamente. Rimettete le lumache sul fuoco con un po’ di acqua per qualche altro minuto. Risciacquate e sgocciolare. In una padella, mettete uno strato abbondante di mollica fresca, un cucchiaio di pecorino, disponetevi sopra le lumache precedentemente bollite, avendo cura di disporle con la testa rivolta sul fondo della padella, coprite con dell’alta mollica, un filo d’olio e lasciate cuocere a fuoco lento. Nel frattempo con l’aiuto di un mortaio, pestate le mandorle insieme all’aglio aggiungendo un pizzico di sale e qualche foglia di basilico. Unite al composto i pomodori privati della buccia e tagliati a pezzetti e continuate a pestare in modo da amalgamare il tutto, aggiungendo alla fine un filo d’olio. Appena la mollica che avevate messo in padella inizia a dorarsi, unitevi il pesto alla trapanese che avete preparato al mortaio, aggiustate di sale e di pepe, fate cuocere per altri 10 minuti e servite.

Precedente Lasciano la pizzeria senza pagare il conto e il proprietario pubblica le prove su Facebook. VIDEO. Successivo Custonaci. Il Sindaco Morfino fa bonificare la discarica abusiva sulla strada per San Vito Lo Capo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.