Panificio abusivo a Custonaci, sequestrati oltre 300 kg di alimenti.

CUSTONACI- Nella giornata del 31 Ottobre i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e sanità di Palermo insieme al corpo dei Carabinieri di Custonaci hanno eseguito un’attività ispettiva di carattere igienico sanitario presso un esercizio di panificazione su territorio custonacese. Durante tale ispezione sono state trovate, all’interno del locale in questione, diverse e gravi irregolarità di natura penale e amministrativa, che hanno portato al sequestro penale dell’attività, insieme a tutte le attrezzature per la panificazione e produzione di generi di rosticceria e pasticceria, poiché svolta abusivamente. Inoltre sono stati rilevati oltre 300 kg di cibo in pessimo stato di conservazione, per un valore stimato complessivo di circa 150.000,00 €.

Precedente Custonaci. Morfino mette fine al precariato. Dopo 30 anni, stabilizzati 32 impiegati. Successivo Anche gli spaghetti sono stati inventati in Sicilia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.