Sicilia, lezioni di subacquea gratuite per ragazzi diversamente abili.

In Sicilia più di sessanta ragazzi con diversamente abili, il 6 e il 7 aprile a San Vito Lo Capo e Trapani, parteciperanno alle lezioni gratuite di subacquea, con l’aiuto di subacquei professionisti.

A promuovere l’iniziativa é l’ HSA Italia– Handicapped Scuba Association International. Tutto si svolgerà nella Piscina Comunale di Trapani (via Tenente Alberti, dalle 14.30 alle 18.30), gestita dall’Associazione Aquarius insieme al Centro Ortopedico Ferrantidi Palermo.

Insieme all’esperto formatore HSA Giuseppe Corona, contribuiranno come staff diversi diving center e scuole HSA della Sicilia come l’Associazione You Dive di Palermo,responsabile Francesco Landini.

“Oltre 60 i ragazzi con disabilità iscritti alle lezioni gratuite di subacquea e già 12 i partecipanti al corso di formazione. Sono questi i numeri che ci piacciono” – racconta l’ Istruttore HSA Giuseppe Corona, responsabile dell’evento –.Siamo impegnati da molti anni per abbattere le barriere architettoniche e mentali quando si parla di disabilità e troviamo l’esperienza subacquea sorprendente e rivelatrice, fortemente stimolante per chi si immerge, e anche per chi insegna le tecniche subacquee da molto tempo”.

Precedente Sutt’u picu ru suli, il Trailer del nuovo film di Fabrizio Antonioli. Successivo Favignana, L’ex stabilimento Florio riapre le porte al pubblico.