Crea sito

La granita al gelsomino, una prelibatezza tipica siciliana. RICETTA

La granita al gelsomino è tipica siciliana ed ha una vecchia datazione collegata alla dominazione araba. In Sicilia, soprattutto nel trapanese, prende il nome di "scursunera" ed è fatta con i gelsomini chiusi che stanno per sbocciare, messi in acqua per una notte (l'indomani saranno completamente sbocciati) trasferendo nell'acqua un profumo intenso - con l'aggiunta della... Continue Reading →

Featured post

Scossa di terremoto avvertita nel trapanese.

Scossa di terremoto di magnitudo 2.4 registrata alle 22:13 in provincia di Trapani. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma è stato localizzato a 5 km a sud di Paceco.

Featured post

Custonaci, un riconoscimento per l’associazione culturale “Musicando”.

L’ amministrazione comunale di Custonaci dona un riconoscimento all’associazione culturale “Musicando”, per le sue prestigiose vittorie conseguite al concorso A.M.A. Calabria ( Rosarno 23-24 Marzo 2019), e per l’impegno culturale e sociale svolto nel nostro territorio. A ritirare il premio il Maestro Alessandro Vinci, a consegnarlo il Sindaco di Custonaci il Dott. Giuseppe Morfino. https://youtu.be/0WeWve0gS-Y

Featured post

Polpette al finocchietto selvatico, RICETTA.

Appartenenti alla tradizione culinaria siciliana, le polpettine di finocchietto selvatico sono ottime da servire sia come antipasto, sia come secondo piatto. Un’idea sfiziosa veloce e semplicissima da preparare che con pochissimi ingredienti darà vita ad un piatto goloso. Non ci credete? Provare per credere! Direttamente dal borgo di Palazzolo Acreide (Siracusa), ecco a voi la ricetta... Continue Reading →

Featured post

Custonaci. Morfino smentisce Bica: “Situazione preoccupante, in cassa meno di 300mila euro”.

Con una nota autografa il neo Sindaco di Custonaci dott. Giuseppe Morfino smentisce le recenti dichiarazioni rilasciate alla stampa dal consigliere comunale Bica, secondo le quali la vecchia amministrazione avrebbe lasciato in eredità alla nuova amministrazione circa 2milioni di euro . Alla data odierna il fondo cassa comunale ammonta a meno di 300mila euro dopo che nella prima settimana di aprile, sono stati emessi mandati di pagamento per oltre 600mila euro.

Featured post

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑