Tonno fresco siciliano alla brace con salmoriglio.

Una tra le migliori ricette con cui gustare il tonno dopo averlo marinato con il salmoriglio, famosissima salsa siciliana tra le più usate per il condimento di carne e pesce alla piastra o alla brace.

 

Lavate un ciuffetto di prezzemolo e asciugatelo, quindi tritatelo finemente assieme a due spicchi d’aglio. Spremete anche il succo di un limone e filtratelo con un colino. Versate un bicchiere di olio di oliva in una ciotola e unite l’aglio, il prezzemolo, il succo di limone, un cucchiaio di origano e sbattete con una frusta. Aggiungete per ultimo il cucchiaio di acqua calda che servirà ad alleggerire un po’ la salsa e correggete di sale e pepe. Continuate a emulsionate ancora per un minuto e lasciate riposare qualche minuto. Versate la salsa in una teglia, adagiatevi quattro fette di tonno fresco siciliano private della pelle e delle spine e irroratele con il salmoriglio. Lasciate marinare per 60 minuti, quindi giratele e ripetete la stessa operazione anche per l’altro lato. Durante la marinatura il tonno cambierà colore. Trascorso il tempo mettete sul fuoco la griglia e, appena avrà raggiunto la temperatura, cuocete il tonno per 3 minuti ogni lato. Servite irrorando il tonno con il salmoriglio rimasto.

Precedente La nave tedesca Alan Kurdi si sta dirigendo verso Lampedusa. A bordo altri 65 migranti. Successivo Dal 26 Luglio ritorna a Baia Santa Margherita la rassegna enogastronomica BAGLI, OLIO E MARE.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.