Torrone alle mandorle, la ricetta tipica siciliana.

Un croccante, una prelibatezza tipica del periodo natalizio, un dolce tradizionale a base di zucchero e frutta secca, mandorle, nocciole e anche pistacchi, soprattutto in Sicilia, dove ci sono quelli di Bronte, i più pregiati. Stiamo parlando del Torrone alle mandorle. Vi proponiamo una ricetta facile e veloce per prepararlo.

Ingredienti

Per 6 persone

  • 1 Kg di mandorle sgusciate
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 Kg di zucchero
  • 1/2 limone
Immergete per un paio di minuti le mandorle in acqua calda ed eliminate la loro pellicina. Nel frattempo preparate il piano di marmo dove stendere il torrone ungendo con un po’ d’olio di oliva o della carta da forno. Ora versate le mandorle pelate in una pentola, aggiungete lo zucchero e fate cuocere a fuoco molto basso, mescolando continuamente evitando che lo zucchero si attacchi al fondo.

Quando sarà sciolto e avrà assunto un colore dorato, aggiungete la vanillinacontinuando a mescolare. Togliete la pentola dal fuoco e versate velocemente il torrone sul piano che vi siete preparati e spianatelo con il limone che vi servirà da spatola. Quando sarà raffreddato, tagliatelo a pezzi con un coltello robusto.

Precedente L’UNESCO riconosce Palermo città più antirazzista d’Europa. Successivo Perché a capodanno si mangiano lenticchie e cotechino?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.