Trovata a San Vito Lo Capo la carcassa di una tartaruga marina intrappolata nella plastica.

Mercoledì mattina è stata ritrovata alla caletta “Isulidda” di Macari a San Vito Lo Capo, la carcassa di una tartaruga marina, completamente intrappolata nella plastica. Sono state allertate la guardia costiera , l’ASL, i carabinieri, e i vigili urbani di San Vito Lo Capo. A dare la notizia del ritrovamento è stata l’associazione Aquerùci ONULUS sulla propria pagina facebook.

 

Precedente I Pupi di Zucchero. Per la festa dei morti, dolcetto senza scherzetto. Successivo Nel 1130 nel Regno di Sicilia veniva istituito il primo Parlamento del mondo.