Valderice, dal primo Giugno Comune “Plastic free”.

Si allunga la lista dei comuni che aderiscono all’iniziativa “Plastic free” a seguito delle nuove Norme europee, Nazionali e Regionali.

Francesco Stabile, primo cittadino di Valderice, restando coerente con la linea politica adottata sin dai primi giorni del suo insediamento, ha firmato ieri l’Ordinanza n.13, in linea con le norme Europee, Nazionali e Regionali, che vieta, a partire dal 01.06.2019, l’uso e la commercializzazione di contenitori monouso e altro materiale non biodegradabile, nonchè prevede precipue sanzioni a carico dei trasgressori.

“L’obiettivo – dichiara il Sindaco Francesco Stabile – è quello di eliminare la plastica usa e getta non biodegrabile, ormai presente nelle nostre case ed utilizzata come una usanza abituale e di routine. Purtroppo i dati che emergono sullo smaltimento delle plastiche non è rassicurante in quanto la maggior parte dello stesso è fonte di inquinamento ambientale e rappresenta una minaccia sia per l’ecosistema che per la salute umana. Solo con un impegno corale a partire dal comportamento dei singoli cittadini si può contrastare tale malsana abitudine. Sono consapevole che inizialmente potranno esserci possibili criticità, ma confido nel buon senso e responsabilità civile di ognuno in quanto è un nostro dovere salvaguardare l’ambiente, rendendolo vivibile, decoroso e sano, iniziando dalle piccole azioni quotidiane, ma soprattutto è importante preservare le future generazioni da ulteriori irrimediabili inquinamenti.”

Precedente Mazara del Vallo, l’innovativa start-up che produce acqua dall’ umidità. Successivo Babbaluci alla “picchi pacchi”, RICETTA.