Vi sveliamo il segreto per preparare la crema al caffè cremosa e vellutata come quella del bar.

La Crema al caffè è un dolce freddo, spumoso e golosissimo; da gustare durante una pausa merenda o dopo i pasti. Grazie a questa ricetta potrete preparare in casa una Crema caffè cremosa e vellutata proprio come quella del bar.

Per prepararla potete utilizzare la tipologia di caffè che preferite: quello espresso della moka, il decaffeinato oppure quello solubile sciolto in una tazzina di acqua bollente. Il segreto per una buona crema al caffè è montare gli ingredienti freddi con le fruste tutti insieme. Il risultato è una Crema al caffe dalla consistenza densa, spumosa, vellutata, perfetta da gustare con il cucchiaino; magari con l’aggiunta di cialde e biscottini; la sua consistenza corposa si presta anche come crema al caffè per farcire torte, crostate fredde, waffle e brioche.

Se siete in vacanza e non avete gli strumenti adatti, potete preparare la crema al caffè anche senza le fruste elettriche. In alternativa potete utilizzare una bottiglia per shakerare tutti gli ingredienti insieme per circa 2 minuti! Il risultato sarà una crema fredda dalla consistenza più morbida simile al classico caffè servito al bar.

PREPARAZIONE:

Preparate due tazzine di caffè e ponetelo in frigo a raffreddare oppure in freezer. Versatelo in un pentolino a bordi alti insieme a 200ml di panna fredda e un cucchiaio di zucchero e il caffè, montate con le fruste elettriche per 2 minuti, finché non otterrete un composto spumoso. La crema di Caffè e pronta!

Precedente Sulle spiagge siciliane arrivano i pesci mangia plastica! Successivo Pesce scaduto e conservato male. Multe a 12 tra ristoranti e pescherie di San Vito Lo Capo.