Viadotto della Palermo-Catania a rischio crollo: deviazioni e disagi per autobus e camion.

Il viadotto Cannatello sull’autostrada A19 Palermo-Catania è a rischio crollo e non è più percorribile dai mezzi pesanti superiori a 3.5 tonnellate. Per i prossimi mesi la carreggiata in direzione Catania sarà chiusa a camion e autobus, dallo svincolo di Resuttano fino Ponte cinque Archi.

I mezzi pesanti dovranno affrontare un percorso alternativo che prevede l’utilizzo delle  strade provinciali. Una deviazione che costringerà gli autisti ad attraversare i centri abitati di Resuttano e Santa Caterina Villarmosa già colpiti da dissesto idrogeologici.

Precedente Gli emozionanti tramonti marsalesi, diventati un festival di successo. Successivo 31ª edizione del Presepe Vivente di Agira, un evento da non perdere.