Violenta tromba d’aria a Licata. E’ allerta in tutta la Sicilia.

Tetti scoperchiati e numerose abitazioni danneggiate. A Licata, pochi minuti prima delle 15, una violenta tromba d’aria, ha seminato il terrore e danni pesantissimi.

Alla Marina, nel tentativo di fronteggiare i danni, sono al lavoro i vigili del fuoco e la Protezione civile. Non si registrano feriti. Licata è tenuta “ostaggio” anche da un forte nubifragio: acqua alta lungo le vie della città. Gli operatori del Comune sono già al lavoro per provare a far fronte all’emergenza determinata dal maltempo. 

I vigili del fuoco del distaccamento di Licata, hanno immediatamente verificato l’eventuale presenza di persone ferite. Non ne risultato, ma in compenso ci sono dei danni, e anche pesantissimi, a tetti, strutture ed auto che sono state “schiacciate” dai detriti.

Al comando provinciale dei pompieri di Agrigento sono in costante allerta: stanno verificando se servono o meno rinforzi di uomini e mezzi al distaccamento di Licata. Ma, al momento, i vigili del fuoco della cittadina riescono a fronteggiare le richieste arrivate

Precedente San Martino, oggi è la festa dei becchi e dei cornuti. Successivo Accadde oggi: 16 anni fa la strage di Nassiriya.