A bordo di un treno anni 30 per ammirare il “mandorlo in fiore”.

PER LA TUA PUBBLICITÀ SU CUSTONACIWEB.IT SCRIVICI
ALL’ INDIRIZZO EMAIL infocustonaciweb@gmail.com

L’Associazione TrenoDoc, che si occupa della salvaguardia della cultura ferroviaria, festeggia i suoi primi 25 anni, e per farlo propone un’ antico treno di legno che viaggerà per tutta la Sicilia.

Il 10 Settembre 1995 infatti, partí il primo treno storico, trainato dalla 740 244, e composto da cinque carrozze, partenza da Palermo, con destinazione Cefalù.

Per festeggiare hanno pensato a un treno speciale: domenica 8 marzo, da un binario della stazione centrale di Palermo, partirà un antico treno, un modello del 1930, che condurrà i suoi passeggeri fino alla stazione ferroviaria di Agrigento, dove nel piazzale antistante la stazione si terrà la Festa del mandorlo in fiore.

Una sfilata di gruppi folcloristici, provenienti da ogni parte del mondo, sfilerà fino a raggiungere la Valle dei Templi.

Precedente Al via oggi a Valderice la 28esima edizione del Carnevale. Successivo La Colombaia: il castello sull'isoletta, simbolo della città di Trapani.