Biscotti all’Arancia morbidi e profumati.

I Biscotti all’arancia sono dei dolcetti profumati a base di pochi e semplici ingredienti aromatizzati con succo e buccia d’arancia! Si tratta di piccole palline ricoperte di zucchero, che in forno si gonfiano formando delle deliziose crepe in superficie; dalla consistenza morbida e friabile da sciogliersi letteralmente in bocca; e dal gusto delicato e inconfondibile di questo agrume!

La Ricetta è facilissima e veloce! Unico passaggio che non bisogna saltare è il riposo in frigo! Che vi garantirà dei biscotti all’arancia dalla consistenza leggera e friabile e dalla superficie crepata !Perfetti per ogni momento della giornata: da una merenda golosa, per l’ora del tè, per una colazione genuina, i Biscotti all’arancia si conservano morbidi e fragranti per tanto tempo.

  • Ingredienti:
  • 280 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero semolato + 3 cucchiai
  • 100 gr di burro morbido
  • buccia grattugiata di 2 arance
  • succo di 1 arancia media dimensione
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 gr di zucchero a velo per rotolare i biscotti
Preparazione: in una ciotola montate con le fruste burro e zucchero semolato con vanillina e buccia grattugiata finemente delle arance fino ad ottenere una crema spumosa e chiara. Poi aggiungete l’uovo.
Infine montate tutto il composto aggiungendo a filo il succo d’arancia. Infine incorporate la farina setacciata con il lievito e impastate a mano pochi secondi. Se necessario aggiungete altri 10 – 15 gr di farina per spolverarvi le mani e staccare l’impasto dal piano di lavoro. Ecco l’impasto morbido dei biscotti all’arancia. Sigillate con una pellicola e riponete in freezer 15 minuti oppure 40 – 50 minuti in frigo.

Come dare la forma ai biscotti morbidi all’arancia

staccate dall’impasto dei pezzetti di 18 gr . arrotolate ogni pezzetto tra le mani, creando delle palline. Infine, rotolare prima nello zucchero semolato, poi nello zucchero a velo. Mi raccomando quest’ultimo passaggio, rotolate bene in modo che si formi una patina molto bianca, in questo modo le crepe sui biscotti all’arancia saranno visibili!
Man mano che realizzate i vostri biscotti riponeteli in una teglia foderata di carta da forno ad una distanza di 5 – 6 cm. Infine riponete la teglia in frigo per circa 1 h potete anche lasciarli 1 giorno e cuocere al momento.

Se vedete che in frigo i biscotti hanno assorbito tutto lo zucchero, vi lascio un trucchetto: rotolateli di nuovo nello zucchero a velo, vedrete che le crepe saranno perfette!

Precedente Dalle ricette della nonna, 4 rimedi naturali per combattere la tosse. Successivo Le arance tarocco, gli augrumi di altissima qualità, 100% siciliane.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.