Campobello: Tre Fontane e Torretta Granitola tra le 144 Bandiere verdi 2020

Sono 144 insigniti della ‘Bandiera verde’ dei pediatri 2020, suddivisi tra Italia, Spagna e Romania. A ottenere per la prima volta il riconoscimento – che indica una località marina con caratteristiche adatte ai bambini, selezionata attraverso un’indagine condotta fra un ampio campione di pediatri – sono Cupra Marittima (Ascoli Piceno) e Costanza (Romania).

Il riconoscimento viene assegnato dal 2008: in dodici anni, con il contributo di 2.550 pediatri italiani ed europei, sono state selezionate le 142 spiagge in Italia e in Spagna più adatte ai bambini. Se la Calabria con 18 bandiere resta prima, quest’anno è seguita da Sicilia e Sardegna con 16. La Puglia consolida il piazzamento al terzo posto con una località in più (Margherita di Savoia) e arrivando a quota 13

Precedente Le “Minne di Sant’Agata”, la storia del dolce che da scandalo. Successivo La lettera di Adelasia, a Palermo il documento cartaceo più antico d’Europa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.