Coronavirus. A Custonaci arriva la “Spesa Solidale” per i cittadini più bisognosi.

L’emergenza coronavirus, in questi giorni ha messo in moto a Custonaci la macchina della solidarietà in favore dei cittadini più bisognosi.

Su iniziativa dell’assessore ai servizi sociali del comune, da ieri sera ha preso il via una sorta di esperimento di solidarietà sociale nel territorio di Custonaci, al fine di realizzare un’azione di sostentamento rivolta ai cittadini più bisognosi: “La Spesa Solidale”.

Come funziona nello specifico l’iniziativa?

I cittadini che in questi giorni si recheranno a fare la spesa, potranno scegliere di acquistare alcuni beni di prima necessità e di donarli all’interno del carrello della Spesa Solidale che troveranno accanto alle casse dei supermercati del paese. Alcuni volontari coordinati dal comune, si occuperanno di smistare i prodotti raccolti e di consegnare le buste con i generi alimentari alle famiglie più indigenti, che a partire dalla prossima settimana potranno farne richiesta attraverso un apposito modulo che gli uffici del comune metteranno a disposizione online.

Per coloro i quali non si recano al supermercato, perché scelgono di usufruire della consegna a domicilio offerta dai supermercati, e per chiunque altro volesse sostenere l’iniziativa è stata attivata anche una raccolta fondi per l’acquisto di ulteriori generi alimentari al conto corrente del Comune di Custonaci, ricordandosi di specificare al momento del bonifico la causale: EMERGENZA COVID-Solidale.

IBAN : 

IT62Z 0100003245518300305545

Precedente Decine di volontarie al lavoro a Custonaci per produrre mascherine protettive riutilizzabili. Successivo Ora legale 2020, stanotte lancette avanti di un’ora.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.