Crea sito

Coronavirus: annullato a San Vito Lo Capo il “Cous Cous Fest”

Annullato a San Vito Lo Capo il ‘Cous Cous Fest’ che quest’anno era giunto alla ventitreesima edizione. La decisione, sofferta ma responsabile, è stata presa dall’amministrazione comunale, di concerto con il Prefetto di Trapani e l’agenzia di comunicazione Feedback.

“La prudenza e il senso di responsabilità nei confronti della comunità sanvitese e dei visitatori che avrebbero partecipato alla manifestazione – spiegano gli organizzatori – ci portano a prendere questa importante decisione. Alla luce del primo caso di positività al Covid registrato a San Vito Lo Capo e del conseguente cambiamento del quadro epidemiologico ci sembra doveroso fare un passo indietro nonostante il progetto dell’evento fosse stato modificato nel totale rispetto delle normative anti-Covid. Le ultime notizie sui contagi, purtroppo, non favoriscono la creazione del clima di serenità necessario che è fondamentale allo svolgimento di un grande evento quale è il festival. È comunque soltanto un arrivederci” – affermano fiduciosi gli organizzatori. – “Torneremo, più forti di prima, non appena le condizioni epidemiologiche lo consentiranno”.

La manifestazione era in programma dal 18 al 27 settembre. L’amministrazione comunale ha annullato anche altri eventi che prevedevano la partecipazione di numerose persone come ‘A Tutto Sport’, ‘Festival del Cinema Italiano’ e la sagra ‘Tempu Ri Capuna’. “Purtroppo la ripresa del numero dei contagi in Sicilia e l’impennata nella provincia di Trapani, dove nella giornata del 7 settembre si sono registrati 96 nuovi casi, ha indotto l’Amministrazione a riflettere sulla opportunità di proseguire nella realizzazione degli eventi programmati”. – afferma il sindaco di San Vito Lo Capo.

“Considerato che i prossimi eventi riguardano manifestazioni che negli anni hanno avuto un forte richiamo di presenze giornaliere oltre che di turisti che si fermano a San Vito Lo Capo per più giorni” – aggiunge il sindaco – “si è ritenuto che, seppure con la prevista attivazione di tutte le procedure di sicurezza già definite, sarebbe complesso mantenere per tutta la durata degli eventi i protocolli di sicurezza previsti”. Motivazione che hanno indotto il Comune, “seppure con grande rammarico”, ad annullare gli eventi “per il bene della comunità”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: