Disperso un peschereccio con 3 uomini a bordo, partito da Terrasini.

“Siamo in difficoltà imbarchiamo acqua” questo l’ultimo messaggio ricevuto dalla Capitaneria di porto da un peschereccio che risulta ad ora disperso.

Immediatamente sono partite le ricerche da parte della degli uomini della guardia costiera.

Nonostante il forte vento e il mare molto mosso sono uscite due motovedette e un elicottero che stanno setacciando lo specchio di mare da Ustica a San Vito Lo Capo.

Dei tre uomini dell’equipaggio, padre Matteo Lo Iacono, figlio e un loro cugino non si hanno ancora notizie. Le ricerche proseguiranno ancora. Tantissima apprensione tra gli abitanti di Terrasini.

“Siamo molto preoccupati per quanto successo – dice il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci – L’ultima volta che è stato avvistato il peschereccio era nella zona di San Vito Lo Capo. Questa mattina i tre avevano avvertito i familiari che sarebbero ritornati. Ma di loro ancora nessuna traccia. Li stanno cercando anche con l’ausilio dell’elicottero. Speriamo nelle prossime ore di avere buone notizie”

Precedente La Proloco di Custonaci ha eletto il nuovo direttivo: Giovanni Scaduto è il nuovo presidente. Successivo Melanzane a beccafico? Ecco come prepararle in maniera divertente e gustosissima.