Crea sito

Dopo mesi di chiusura, riapre lunedì il Teatro Antico di Taormina

La Pandemia e le misure di sicurezza imposte dai decreti anti Covid, a livello nazionale, avevano messo lo stop alle visite ai teatri. Tra questi, oggetto di limitazioni, anche il Teatro Antico di Taormina, testimonianza della civiltà greca, secondo per dimensione, in Sicilia, dopo il teatro antico di Siracusa..

Lunedì, finalmente dopo quattro mesi, la splendida cornice riapre e tornerà ad essere visitabile.

Hanno contribuito all’apertura al pubblico la conclusione dei lavori straordinari di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica a media e bassa tensione, per la nuova cabina elettrica, messa in funzione il 2 Marzo. Nel frattempo, nell’attesa che verrà ultimata la pavimentazione nell’ingresso di via Teatro Greco, i visitatori potranno entrare nel Teatro da via Bagnoli Croce, percorrendo il cosiddetto “Sentiero di Goethe”. Un itinerario panoramico privilegiato, immerso nel verde che, solitamente, viene aperto in alta stagione per consentire uno snellimento del grande numero di visitatori all’ingresso principale e nello stesso tempo regalare un’altra esperienza di visita al sito.
Una volta che i lavori di pavimentazione saranno terminati, si tornerà ad entrare dall’ingresso usuale. Le previsioni ottimali per la fine dei lavori si collocano entro la fine di marzo. Come da disposizione governativa, fino al 27 marzo 2021 permane in Sicilia come in tutta Italia lo stop alle visite nei siti monumentali nei giorni di sabato e domenica. 

Rispondi

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: