Crea sito

Estate 2020: A San Vito Lo Capo, alberghi pieni solo a metà

San Vito Lo Capo, tra le più frequentate località turistiche della Sicilia Occidentale, tra le spiagge più apprezzate dai turisti italiani e stranieri, al momento sorride solo a metà, tra incertezza e speranza. Lasciarsi alle spalle il lockdown, dopo l’emergenza sanitaria da coronavirus non è facile e vanno fatti i conti con quella che in tanti definiscono già come l’estate più difficile dal dopoguerra. “A San Vito Lo Capo siamo al 50% – dice Antonio Marino, imprenditore e presidente di Federalberghi Trapani – giugno è stato molto negativo, luglio in parziale ripresa, alcune strutture stanno aprendo proprio in questi giorni, vogliamo essere ottimisti, ci auguriamo di essere scelti come negli anni passati dai turisti delle regioni dell’Italia settentrionale che amano San Vito. Per agosto siamo molto fiduciosi, i numeri ci fanno ben sperare”. Intanto l’amministrazione comunale, ha attivato il servizio di “spiaggia sicura”, 14 “steward da spiaggia” garantiranno il rispetto dei protocolli sanitari previsti dall’emergenza Covid-19 nel tratto di spiaggia libera.

San Vito Lo Capo
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: