Crea sito

Fiasconaro lancia il panettone simbolo di speranza e rinascita: fichi d’India ed essenza di rosa siciliana

A Castelbuono, in provincia di Palermo, nel mezzo del Parco delle Madonie, in un paesaggio rigoglioso e selvaggio, dove si raccoglie la rarissima manna, Nicola, secondo delle tre generazioni dei Fiasconaro, ha creato i panettoni più buoni non soltanto della Sicilia, ma di tutta Italia. I panettoni Fiasconaro per diventare così soffici e morbidi hanno bisogno di tre giorni di lavorazione. Grazie a tutti i passaggi cui vengono sottoposti possono conservarsi così per circa 3 mesi, facendo a meno di sostanze chimiche.

Panettone alle mandorle

Dalla rinnovata collaborazione con Dolce&Gabbana è già nato il Panettone alle Mandorle di Sicilia, una sintesi dei sapori e delle emozioni che l’isola sa regalare a chi l’assaggia.

Per il prossimo Natale, il maestro pasticciere Nicola Fiasconaro, ci ha voluto regalare un prodotto che profuma di petali di rosa, con cioccolato rosa e confettura di fico d’ India, un simbolo davvero prezioso in questo periodo, di “Speranza e di Rinascita”. Un panettone a lievitazione naturale, all’essenza di petali di rose con gocce di cioccolato rosa dal particolare gusto fruttato. Un dolce che nasce dall’incontro felice tra l’essenza della rosa mediterranea e i fichi d’India. Un vero e proprio inno alla nostra terra, amara e al tempo stesso generosa, capace di stupirci e regalarci il meglio di sé coi suoi profumi, le sue fragranze e gli ineguagliabili sapori. Quando i prodotti del territorio, farina, cioccolato e confettura di fico d’India, danzano all’unisono sotto le mani esperte e amorevoli di un artista che sa creare una doppia copertura per impreziosire la sua creatura, raggiungono l’apoteosi nel simbolo di “Speranza e Rinascita”, dedica in cui si cela un pensiero sensibile, in un momento tanto buio, di paure e di incertezze. Addentare un pezzo di speranza e gustare una glassa di rinascita è quanto di meglio ci si possa augurare per chiudere quest’ anno 2020 così tribolato.

Ma volendo ancora stupirci, ma soprattutto renderci partecipi del suo mondo, Fiasconaro (qui ci sta bene il “dulcis in fundo”) si presenta con un nuovo sito www.fiasconaro.com all’interno del quale ci trasporta in un viaggio multisensoriale, per scoprire la storia di questa fantastica arte dolciaria e per far conoscere a fondo i prodotti dell’azienda di uno dei marchi più amati, apprezzati e conosciuti nel mondo del Made in Sicily. Un viaggio multimediale che fa incontrare, attraverso immagini e video, le persone, la loro creatività e la loro professionalità.

Il bambino “incontra” il panettone

Questo viaggio immaginario passa attraverso gli occhi di un bambino e di una bambina che, simboli del futuro, diventano protagonisti della nascita del panettone, seguendone tutte le tappe. Dalla raccolta della manna al laboratorio, dove il panettone prende forma, per concludere il suo viaggio nella piazza centrale del paese in mezzo alla gente. Simbolo di legame tra terra, cultura e storia di un territorio e assurgendo a testimone di convivialità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!