Crea sito

Forte terremoto di magnitudo 4.4 nel ragusano. Sisma avvertito fino a Palermo

Un Natale all’insegna della paura per i cittadini della provincia di Ragusa e di tutta la Sicilia orientale. Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata registrata nella serata di ieri 22 dicembre alle ore 21,27 nel ragusano. Il sisma preceduto da un forte boato è stato nettamente avvertito nel Ragusano, nel Siracusano, nel Catanese e anche da diversi cittadini del palermitano. L’epicentro del sima è stato localizzato in mare tra Santa Croce Camerina e Gela ad una profondità di 30 chilometri.

Al momento non sono stati segnalati danni a persone o a cose, i vigili del fuoco fanno sapere che ci sono solo “richieste di informazione, nessuna richiesta di soccorso né segnalazioni di danni”. Centinaia di cittadini però sono scappati dalle proprie abitazioni riversandosi in strada e molte persone hanno scelto di passare la notte in auto “Abbiamo paura, – hanno affermato. – Non torneremo a casa stasera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!