GELA, Luigi Giocolano, l’artista poliedrico che ha scelto la sua terra natia.

Luigi Giocolano, l’artista poliedrico che si ispira a diverse forme d’arte per dare il meglio ai suoi clienti.

Luigi Giocolano, l’artista poliedrico che si ispira a diverse forme d’arte per dare il meglio ai suoi clienti.
Luigi nasce a Gela (CL) nel 1979. Dopo il diploma presso l’ Istituto d’Arte per la ceramica di Caltagirone e nel 2001 sceglie di specializzarsi come Maestro d’Arte in Restauro Ceramico. Ama la Natura in ogni sua forma, i colori, i suoni, le superfici. E dove se non in Sicilia si può godere di tutto questo, meglio ancora se rappresenta “casa”. La sua materia principale é l’argilla, diventata un po’ il marchio delle sue creazioni. Dopo la formazione scolastica, Giocolano vive un’esperienza di oltre un decennio a Londra, dove si confronta con artisti dal calibro internazionale, che aumentano in lui la voglia di crescere ancora. Collabora con Officina Coppola UK, per cui crea originali pannelli scultorei per interni di Luxury Design, soddisfacendo le richieste più capricciose della “Posh London”, tra residenze private, interni di imbarcazioni e rinomati shops di brands internazionali.

Luigi ama viaggiare, e dopo le esperienze vissute in Europa e in Asia il suo bagaglio culturale aumenta notevolmente, e nello studio di diverse tecniche ritrova quella che diventa il suo linguaggio. Nel 2015 Luigi rientra in terra a Gela, e qui inizia a produrre la sua arte scultorea e ceramica, con particolare interesse per l’ autoctona pietra lavica, con la quale realizza superfici di rivestimento.

Precedente Il mare di Gela restituisce il più antico relitto di nave greca mai ritrovato in Sicilia Successivo Valentino Cairone e le fragole dell’Etna, imprenditore agricolo a soli vent'anni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.