Crea sito

Il Giro d’Italia parte dalla Sicilia: la Corsa Rosa mostrerà al mondo tutta la bellezza dell’isola

La Sicilia ha ospitato già tante volte la corsa rosa (nel 1930, 1949, 1954, 1976, 1986, 1989, 1999 e 2008) e quest’anno la 103a edizione della corsa rosa tornerà in Sicilia per la nona volta. Tour previsto per il 2021, ma che viene anticipato, dopo lo spostamento di quello di Maggio per coronavirus. Questa particolare edizione si terrà tra il 3 e il 25 ottobre 2020. Un percorso di 3.000 km che parte dall’Isola (Monreale) e si conclude a Milano.

Le 4 tappe del Giro d’Italia in Sicilia

Il Giro prevede 4 tappe dal 3 al 6 Ottobre. Sabato 3 ottobre la Grande Partenza da Monreale, una cronometro individuale, Monreale-Palermo, di circa 16 km. Sarà dunque un patrimonio dell’UNESCO a dare il via ad un’edizione unica. Seguiranno altre 3 tappe che mostreranno al mondo la bellezza della Sicilia.

Domenica 4 ottobre 2^ tappa da Alcamo ad Agrigento, 150 km, tappa che mostrerà al mondo bellezze e testimonianze storiche di un passato illustre. Infatti attraverserà il Trapanese e il Belice prima di sfiorare Selinunte, attraversa Sciacca per arrivare ad Agrigento in leggera salita con vista sulla Valle dei Templi. Corsa adatta ad attaccanti. Seguirà il trasferimento ad Enna. La 3^tappa, lunedì 5 ottobre, prevede Enna-Etna (Piano Provenzana 1.775) di 150 km, sarà il primo arrivo in quota del Giro d’Italia.

Martedì 6 ottobre 4^ e ultima tappa sull’isola, da Catania a Villafranca Tirrena di 138 km,con la volata a Villafranca Tirrena, nel Messinese, le strade di allenamento di Nibali, volata adatta ai velocisti.  Ci sarà il nostro Nibali, un motivo d’orgoglio per noi siciliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!