In centinaia a Purgatorio per il funerale di “Callivali”, bruciato il grosso pupazzo simbolo della festa.

Si è svolto ieri sera a Purgatorio (Custonaci), il tradizionale corteo funebre di “Peppe Nappa”. Presenti alla manifestazione centinaia di cittadini e visitatori, che, dopo aver accompagnato in corteo la bara di “Callivali”, hanno assistito al grande falò dove sono stati bruciati i pupi di paglia che da giorni coloravano le strade della piccola frazione, e il grosso pupazzo simbolo del Carnevale che a bordo di un grande carro aveva sfilato domenica per le strade del paese.

Un’usanza antichissima che richiama alla fine dell’inverno, che assunte le sembianze di un fantoccio di paglia e stracci, bruciando, fa spazio all’arrivo della primavera. Un auspicio affinché questi difficili giorni di apprensione per milioni di cittadini italiani, possano al più presto cedere il passo alla serenità e alla rinascita.

Precedente Contest “La maschera più bella”, con premi in palio!COSA ASPETTI? Successivo Paura Coronavirus. Nave da crociera italiana respinta ai Caraibi: a bordo c'è un uomo con l'influenza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.