Crea sito

“L’abbraccio”, opera simbolo dell’accoglienza, di Salvo Ligama, cambia il volto di San Vito Lo Capo

In fase di realizzazione, sulla facciata del Teatro Comunale di San Vito Lo Capo, un murales dal titolo “L’Abbraccio”, opera dell’artista Salvo Ligama, simboleggiante l’accoglienza, l’integrazione, il dialogo e l’ascolto. Sarà la nuova porta della Città a significare l’apertura verso gli altri. Salvo Ligama non è nuovo a queste opere a carattere sociale. Già realizzate a Caltagirone il murale “Sorgente” e a Porto Empedocle quello che rappresenta Andrea Camilleri in ascolto dei suoi concittadini. Opere che tendono a lanciare un messaggio di apertura con il duplice aspetto di decoro urbano e di sensibilizzazione e accoglienza. Passeggiare per le vie di un centro cittadino circondati da opere d’arte, essere immersi nella bellezza può solo aiutarci a lasciare alle spalle quel ricordo ancora “bruciante” della devastazione degli incendi. Uno spiraglio di luce! In giro per le vie di San Vito Lo Capo anche altre 7 opere murarie in corso di realizzazione ad opera di artisti di fama internazionale.

Salvo Ligama a San Vito Lo Capo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: