L’Associazione “Custonaci é Turismo” al BIT per promuovere il nostro territorio.

Custonaci è Turismo” partecipa alla quarantesima edizione della Borsa Internazionale del Turismo. Dal 9 all’11 febbraio sarà presente presso lo stand della Regione Siciliana.
All’interno del padiglione 3 sarà così possibile visitare “l’allestimento più grande in assoluto, 850 metri quadrati, cento in più di quello che ospita la regione Lombardia.
Più di quaranta le piccole e medie imprese siciliane del settore turistico che partecipano alla tre giorni milanese per proporre prodotti e servizi del territorio. Non mancano le eccellenze enogastronomiche, rappresentate da diversi consorzi con la finalità di promuovere vini e formaggi, arance rosse e altre produzioni uniche come il cioccolato di Modica.
Il presidente Musumeci e l’assessore Pappalardo hanno presentato il nuovo cartellone dei principali teatri siciliani e il Calendario regionale delle manifestazioni e degli eventi di grande richiamo turistico”.


L’associazione “Custonaci è Turismo” avrà il piacere di promuovere il territorio custonacese dal punto di vista turistico, culturale ed enogastronomico. Sarà un’occasione anche per presentare il progetto “cassatella intrecciata” fortemente voluto e promosso dall’associazione, divenuto da qualche mese anche parte integrante della grande famiglia slowfood attraverso la creazione della Comunità del cibo.
Il presidente dell’associazione crede anch’egli in questo importante evento sia come formazione che come informazione del territorio stesso.

Precedente Birgi vola, quest'anno 800mila passeggeri, l'obiettivo è raggiungere 3milioni nel 2021. Successivo La Tonnara di Cofano, una perla siciliana immersa in un'oasi naturale incontaminata.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.