Crea sito

Le melanzane ripiene alla siciliana, sono un secondo piatto del messinese, con molte varianti

Per preparare questo piatto, si utilizzano le melanzane piccole chiamate “milincianeddi” e pesano all’incirca 100-200 g ciascuna. Sia che si vogliano fare bianche o col sugo il procedimento preliminare è uguale.

Nel ripieno ci sono altrettante versioni e ciò dipende dal gusto e dalle esigenze: ripieno di carne o esclusivamente vegetale. Con provola piccante o dolce. Con olive e capperi o con prosciutto cotto. Con o senza uovo.

Oggi prepariamo le “milincianeddi abbuttonati” o “milinciani ghini”. ripiene semplici e poi passate nel sugo. e quindi cucinate in tegame.

INGREDIENTI per 8 persone

  • 8 melanzane viola piccole
  • 1 panino
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 30 g di provola dolce
  • 2 pomodorini
  • prezzemolo q.b.
  • sale
  • 1 fetta di prosciutto cotto
  • 1 uovo sodo ( facoltativo)
  • 1 spicchio di aglio
  • passata di pomodoro
  • basilico

PREPARAZIONE

Lavare le melanzane, togliere la calotta superiore. Estrarre con l’aiuto di un coltello e di un cucchiaino la polpa interna delle melanzane e tagliarla a pezzettini piccoli e metterla a cuocere per qualche minuto in un tegame con un filo d’olio d’oliva insieme allo spicchio d’aglio e una punta di sale.

Nel frattempo mettere in un mixer il panino fino a formare un pangrattato fresco e non secco per poi in una ciotola aggiungerlo al formaggio grattugiato, al formaggio dolce  e all’uovo sodo spezzettato e al prosciutto a dadini. Quindi aggiungere i pomodori a pezzettini, il prezzemolo e l’aglio tritati e aggiustare di sale mescolando bene il tutto. Adesso unire a questo mix il composto delle melanzane cotte in padella e mescolare bene fino ad ottenere un composto morbido ed umido.

Farcire ogni melanzana svuotata e chiudere con “il tappo”.

Adesso in una padella con dell’olio d’oliva soffriggere le melanzane ripiene su ogni lato. Dovranno diventare quasi morbide. Nel frattempo, in un altro tegame avrete preparato del sugo semplice con uno spicchio d’aglio e un po’ di basilico e unirete le melanzane ripiene appena soffritte.

Fare cuocere le melanzane al sugo per circa 30 minuti o fino a quando saranno diventate morbide.

Questo sugo, a fine cottura, vi sorprenderà e sarà perfetto per condire degli spaghetti.

Altro

Se invece si preferiscono “bianche” e al forno basta predisporre una teglia con un filo d’olio e del pan grattato, adagiarvi le melanzane e cospargerle ancora di pan grattato e un filo d’olio, al forno a 200 gradi per circa mezz’ora, magari nella versione a “barchetta”. Tutto squisito!

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: