Lucia, la Santa che porta i regali ai bambini.

Dappertutto la figura di Santa Lucia ha ispirato tradizioni e leggende. Una delle più conosciute, diffusa principalmente al nord Italia è quella secondo la quale, la “Santuzza”, giri per le case portando ai bambini i “doni di Santa Lucia”, i quali scrivono una lettera alla Santa, elencando i regali che vorrebbero ricevere. A raccontare di questa tradizione, è stato lo stesso Andrea Camilleri, che da piccolo, aspettava il giorno di Santa Lucia, ancora con più trepidazione del Natale, «perché insieme a quello dei morti, era il giorno in cui ti facevano i doni più belli. Migliori di quelli del Natale».

La notte di Santa Lucia, è tradizione che i grandi, percorrano le strade del paese suonando un campanellino per invitare i bambini ad andare a letto, ed evitare di essere sorpresi ancora in piedi dalla Santa.

Precedente Oggi 13 dicembre è Santa Lucia, in Sicilia si mangiano arancine, panelle e cuccìa. Successivo I Soldi Spicci presentano “Il Trono di Arancin*” IMPERDIBILE!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.