Ottime notizie dal primario dello Spallanzani “il Coronavirus non si trasmette in acqua”.

Ottime notizie per tutti i gestori di attività balneari ma anche per gli amanti del mare. Il Nicola Petrosillo, direttore del dipartimento clinico e di ricerca delle Malattie Infettive, ha spiegato che il virus non si trasmette con l’acqua e che il bagno al mare si può fare.

In attesa che possa partire la stagione, i gestori di attività balneari, si stanno organizzando ad accogliere i bagnanti, tra manutenzione e ipotesi su come distanziare ombrelloni e lettini per evitare che in spiaggia si creino assembramenti. Petrosillo ha spiegato che: “Anche se un infetto dovesse fare il bagno poi disperderebbe il virus nell’acqua. Nel mare tutto si diluisce” Ma ha chiarito: “Naturalmente meglio non nuotare faccia a faccia con un’altra persona, ma l’acqua di mare non è di per sé un veicolo di infezione”.

Precedente La Madonna con Bambino nella Chiesa di S. Maria di Gesù a Trapani: il capolavoro di Andrea Della Robbia Successivo Caro Presidente Musumeci, prenda atto di aver sbagliato e ritiri la delega alla Lega (Nord)