Crea sito

Pantelleria: intitolato a Sebastiano Tusa il nuovo museo del mare

Il nuovo Museo del Mare di Pantelleria è stato intitolato a Sebastiano Tusa, l’archeologo, assessore dei Beni Culturali della Sicilia prematuramente scomparso a causa di un incidente aereo, e che a Pantelleria ha condotto numerosi studi e campagne di ricerca.
La cerimonia si è svolta ieri pomeriggio alla presenza dell’Assessore dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, della Soprintendente del Mare, Valeria Li Vigni vedova del Prof. Tusa, del figlio di Sebastiano, Andrea Tusa e di Vincenzo Campo, Sindaco del Comune di Pantelleria.

“Sebastiano ha dedicato a Pantelleria e al Museo del Mare una passione e un impegno che andavano oltre l’attività di Soprintendente e di archeologo; – dice Valeria Li Vigni – Il Museo ha la sua impronta e racconta l’Isola così come lui la vedeva: il cuore pulsante del Mediterraneo, l’Isola nell’Isola”.
Il “Museo del Mare Sebastiano Tusa” si trova nella zona dell’Arenella, un’area di archeologica tra il porto, Mursia e il Villaggio Sevi. Il nuovo Museo, si avvarrà della consulenza tecnico-scientifica della Soprintendenza del Mare che fornirà anche i reperti archeologici da esporre e il materiale documentario.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: