Paura Coronavirus. Nave da crociera italiana respinta ai Caraibi: a bordo c’è un uomo con l’influenza.

Una nave da crociera italiana della Msc, è stata respinta da due porti nei Caraibi, in Giamaica e alle Isole Cayman, per paura del coronavirus. Uno dei membri dell’equipaggio sembrerebbe avere contratto l’influenza. Ha riportarlo è stato il New York Times.

Sulla nave si trovano oltre 4.500 passeggeri e 1.600 membri dell’equipaggio. Era arrivata martedì mattina al porto di Ocho Rios, in Giamaica, proveniente da Miami.

Il divieto di sbarco è scattato quanto il comandante ha comunicato lo stato influenzale di una delle persone a bordo. Stessa situazione al porto di Georgetown alle Cayman.

Precedente Record siciliano: Giuseppe ed il suo pompelmo gigante di 3Kg. Successivo L'Area Marina Protetta di Ustica, la perla nera del Mediterraneo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.