Crea sito

Sarà girato in Sicilia il nuovo film di Indiana Jones. Tra le location scelte c’è anche Segesta

A quarant’anni dall’ultimo episodio della fortunatissima saga di Indiana Jones, la Walt Disney Pictures ha deciso di girare il quinto capitolo della serie tra le rovine dei templi siciliani. Sarà il 78enne Harrison Ford a rivestire nuovamente i panni dell’archeologo esploratore, ne aveva 38 quando nel 1981, interpretò questo ruolo per la prima volta. Ad affiancare Ford questa volta potrebbe essere Brad Pitt, il suo ruolo tuttavia non è ancora stato reso noto. Già confermato anche il nome della protagonista femminile del film, l’attrice, sceneggiatrice e commediografa britannica, Phoebe Waller-Bridge, nota per aver scritto le serie tv Killing Eve e Fleabag, inserite dal Guardian fra le migliori del 21esimo secolo.

La ricerca delle location è partita lo scorso dicembre, e ha coinvolto diversi comuni dell’isola. “C’è Segesta, è ormai certo”, scrive RagusaNews, “potrebbe esserci Siracusa, di certo il film sarà girato in buona parte in Sicilia, e fra i posti di mare più accreditati spunta anche Cefalù. La nostra isola ha battuto la Grecia, altra grande location candidata a ospitare la pellicola”.

Le riprese del film potrebbero già iniziare tra settembre e ottobre prossimo, quando la Lucasfilm approderà con la sua troupe nel trapanese.

La regia del film sarà di James Mangold, mentre la colonna sonora sarà firmata dal grande John Williams, compositore novantenne autore delle colonne sonore di Indiana Jones, Guerre Stellari, Superman, Jurassic Park, e Schindler’s List.

Rispondi

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: