Tetù & Teio al cioccolato e al limone, RICETTA.

 I tetù e teio sono biscotti croccanti all’esterno e morbidi e porosi all’interno il cui nome in dialetto Siciliano si può adattare nell’italiano con “uno a te e uno a me”, perché uno tira l’altro, proprio come le ciliegie. In genere, i tetù sono rivestiti con glassa di zucchero e cacao, mentre i teio sono ricoperti di glassa di zucchero semplice. 

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 200 gr di zucchero 
  • 2 uova
  • 20 gr di cacao amaro
  • 120 gr di latte 
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai di olio
Per la glassa: 500 gr di zucchero – 150 ml di acqua –  30 gr di cacao amaro / qualche goccia di limone 

Preparazione: setacciare la farina e il cacao, aggiungere lo zucchero, il lievito e la vanillina. Creare una fontanella al centro e inserire le 2 uova intere a temperatura ambiente, il latte e l’olio e cominciare ad impastare. Continuate a lavorare l’impasto fin quando non avrete ottenuto un panetto liscio e omogeneo. Formare delle palline grandi quanto una noce e disporle sulla placca rivestita da carta forno. Cuore in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15/20 minuti. 

Dopo che i biscotti si saranno raffreddati prepariamo la glassa facendo sciogliere lo zucchero in un pentolino a fuoco lento, e insieme all’acqua portiamo ad ebollizione per circa un minuto. Glassare quindi i biscotti e lasciate asciugare. A questo punto saranno pronti per essere gustati, uno dopo l’altro.

Nella versione con il limone, sostituire il cacao della ricetta con la stessa quantità di farina e aggiungere la scorza di un limone grattugiato. Nella glassa invece sostituire il cacao con il succo di mezzo limone. 

Precedente Grani antichi di Sicilia, un patrimonio per tutta l'umanità. Successivo Al via sulla pagina Facebook di Custonaci Web il 1° Campionato Siciliano del Cannolo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.