Crea sito

Una “cara” esperienza da non perdere: cucinare con Carlo Cracco a Pantelleria a sole 6540€ a testa

di Angela Badalucco

Lo so, state correndo. Affrettiamoci. Solo 26 posti per i più fortunati. Questa esperienza, del turismo luxury, che si terrà sull’isola di Pantelleria, la Perla Nera del Mediterraneo, dal 24 al 27 giugno 2021 prevede 3 notti e 2 giorni di soggiorno. Si chiamano Hosted Experience e sono un modo diverso, non certo per tutti, di scoprire luoghi e sapori attraverso la guida e la compagnia di masterchef, naturalisti di fama mondiale, fotografi celeberrimi e studiosi. (Hosted vuol dire ospitati. Forse saranno loro ospitati a spese dei partecipanti, chissà? n.d.r.)

Carlo Cracco

I più fortunati che riusciranno ad essere accettati tra questi 26 prescelti potranno sperare di trovare libera la suite. La suite la danno via (come il pane) a 7.200€.  Dico prescelti perché non basta esprimere il desiderio di partecipare a questa “experience esclusiva“, non basta pagare per essere degni di essere inclusi nella rosa dei 26, bisogna seguire una procedura che si definisce ad inviti. Quindi dopo aver espresso il proprio interesse per questo viaggio con esperienza indimenticabile, bisogna stare sulle spine con un’ansia terribile per attendere e sperare nella conferma di essere ritenuti degni. Solo i più fortunati saranno “invitati”. Dopo di che si può prenotare! Ecco perché non bisogna perder tempo e prenotarsi in tempo. Ma, dovesse disgraziatamente andare male, che non riuscissimo ad entrare tra questi 26, c’è pronto il piano B. Niente paura.

La Satopia Travel, il tour operator olandese che permette di incontrare persone così esclusive, senza le quali il pianeta potrebbe andare a rotoli, (fosse piatto!) ha previsto altre esperienze di Culinary Hosted  che coinvolgono, oltre a Carlo Cracco o Massimo Bottura in Italia, Francis Mallmann in Patagonia e Marco Pierre White e Raymond Blanc nelle Highlands scozzesi. (Io punterei sulla Patagonia perché fa figo, non so neanche dove si trova; l’ho cercato su google adesso. n. d. r.)
Ma anche altri viaggi, altre esperienze alla scoperta delle meraviglie naturali. Uno fra tanti il road tour della California con la fotografa Laura Austin o ancora un viaggio nelle riserve naturalistiche per partecipare alla salvaguardia dell’ecosistema e degli animali.

Sempre nella speranza di superare la procedura e riuscire ad essere invitati! Quindi, senza spingere, scegliamo con consapevolezza e speriamo: OMM!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!